Wednesday, May 29, 2024

Warner Bros Discovery, CEO Zaslav’s plans for Italy: strategic market, increased investments

David Zaslav ha ripetuto più volte durante l’incontro con i dipendenti italiani di Warner Bros Discovery a Milano, che “il contenuto vince”. Questo concetto riflette la capacità di diversificare le fonti di ricavo e di generare profitti, diventando un modello per gli altri mercati di attività di Warner Bros. Discovery. In Italia, il 2023 è stato un anno d’oro per Wbd, con un grande successo nelle sale cinematografiche.

Il gruppo è stato il primo studios al botteghino, con 100 milioni di incassi (+125% rispetto al 2022) e una quota di mercato del 19%. Questo risultato è stato ottenuto non solo grazie a blockbuster come Barbie (32 milioni di incassi), ma anche al contributo dei quattro film prodotti localmente dal gigante americano (15 milioni di incasso, +191%). Warner Bros. Discovery ha chiuso l’anno come terzo emittente nazionale per share, con un aumento dell’8% sul 2022 che si è riverberato sulla raccolta pubblicitaria.

Le Olimpiadi invernali di Milano-Cortina del 2026 potrebbero diventare l’occasione per lanciare Max anche in Italia. Attualmente, Wbd è attiva nel Paese attraverso la piattaforma Discovery+, che ha un accordo di distribuzione in esclusiva dei prodotti Hbo con Sky fino al 2025. In conclusione, il mantra di Zaslav è chiaramente espresso nel concetto “content is king, il contenuto vince”, sottolineando l’importanza del contenuto di qualità per il successo dell’azienda.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *