Saturday, July 20, 2024

Il balcone di Geolier

Che lezione di maturità, a soli vent’anni. Avrebbe potuto incendiare gli animi, atteggiandosi a vittima di un complotto.

Se talvolta il ritorno dell’eroe può essere irto di pericoli, l’affaccio al balcone risulta sempre esiziale. Da pompiere a incendiario nel volgere di poche ore.

Quale dei due sarà il vero Geolier?

Forse entrambi. Anche lui, come tutti, contiene moltitudini.

Proprio per questo mi permetto di dargli una dritta: si tenga lontano dai balconi. Senza scomodare precedenti eccessivi, per informazioni può chiedere al suo concittadino Di Maio, che su un balcone abolì addirittura la povertà.

Mi accingevo a scrivere un elogio sperticato di Geolier dalla finestra di casa a Napoli: «Ci hanno fischiato? Chi è abbonato al Corriere ha a disposizione anche «PrimaOra», la newsletter che permette di iniziare al meglio la giornata.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *