Wednesday, May 29, 2024

Taylor Swift al Super Bowl, motivo de temor para Trump: Corriere.it

Il rapporto tra lo sport e le scommesse ha subito un grande cambiamento negli Stati Uniti. Dopo anni in cui era possibile puntare solo in un’unica località legale, la Corte suprema ha restituito il potere ai singoli Stati di legiferare sul gioco d’azzardo nel 2018. Più di 30 Stati hanno legalizzato il gioco d’azzardo, trasformandolo in un’industria da 7 miliardi e mezzo di dollari.

Con l’avvento del web, il gioco d’azzardo è diventato una parte integrante dell’industria sportiva, con il football americano che lavora in sinergia con questo settore in rapida crescita. Il prossimo Super Bowl vedrà sfidarsi i Kansas City Chiefs e i San Francisco 49ers. I Chiefs sono diventati celebrità grazie a Mahomes, nonostante abbiano vissuto cinquant’anni di futilità dopo la loro vittoria nel 1970.

I 49ers, invece, sono i favoriti secondo i bookies di Las Vegas e questo sarà il loro ottavo Super Bowl, un traguardo raggiunto solo dai Patriots. Il Super Bowl è seguito da oltre 115 milioni di persone, un terzo della popolazione americana. Molti di loro lo guardano anche per gli spot pubblicitari, che quest’anno vedranno la partecipazione di celebrità come Lionel Messi, Arnold Schwarzenegger, Scarlett Johansson, Christopher Walken, i Beckham, Jennifer Aniston e Kate McKinnon, con Martin Scorsese che ha diretto uno spot per la prima volta.

Gli spot sono così attesi che i teaser e gli spoiler vengono trasmessi in televisione nei giorni precedenti all’evento e le classifiche dei preferiti riempiono i siti web dopo la partita. I pubblicitari, che hanno pagato cifre record per lo spazio pubblicitario, sono emozionati per “l’effetto Taylor Swift”. Inoltre, un’offerta di matrimonio gratis è stata fatta da una cappella nuziale di Las Vegas per le coppie di nome Travis e Taylor che desiderano sposarsi durante il Super Bowl.

Alcuni sostenitori di Trump temono che Taylor Swift possa influenzare il risultato del Super Bowl a favore di Joe Biden. Ciò è stato alimentato da teorie complottiste secondo le quali la cantante sarebbe collegata al Pentagono e avrebbe tramato con la Nfl per influenzare il voto dei suoi fan nelle elezioni presidenziali. Da quando il primo Super Bowl è stato giocato nel 1967, il costo dei biglietti è aumentato significativamente, passando da 10 a una media di 8.600 dollari.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *