Saturday, July 13, 2024

Sabrina Ferilli: “Ho detto tanti no e così ho salvato la mia carriera” – Corriere.it

Sabrina Ferilli è famosa per i ruoli heroic e romantici che ha interpretato durante la sua carriera, ma questa volta ha accettato un ruolo fuori dal suo solito genere. Interpretando “Gloria” nella serie TV omonima, l’attrice mostra la sua autoironia e il suo spirito scherzoso.

La serie, prodotta da Eagle Pictures e diretta da Fausto Brizzi, segna il ritorno di Ferilli a Rai Fiction dopo più di 10 anni. La storia segue le sfide di Gloria nel mondo dello spettacolo, supportata dall’agente interpretato da Massimo Ghini, dalla fedele assistente e amica Iole, e dall’ex marito Alex.

La giovane e talentuosa figlia di Gloria, Lucilla, ha ambizioni nel mondo della recitazione, portando tensioni nella famiglia. Sabrina Ferilli commenta che il mondo dello spettacolo può mettere a dura prova gli attori, e riflette sul cambiamento dei ruoli per le attrici più anziane.

La direttrice di Rai Fiction, Maria Pia Ammirati, definisce la serie come sarcastica e trasgressiva nel modo in cui critica il mondo del divismo. Il regista Fausto Brizzi afferma di aver voluto catturare il momento attuale attraverso la serie.

Ferilli riflette anche sul futuro roseo delle attrici più anziane nel settore e sottolinea la necessità di abbattere pregiudizi e cliché narrativi. Infine, l’attrice rimarca che, nonostante le delusioni, vive nel presente guardando al futuro con ottimismo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *